G.B. Arnaudo

SCRITTI E NOTE BIOGRAFICHE

Raccolta bibliografica delle opere giornalistiche e letterarie di G. B. Arnaudo curata da Marco Bellone.

Cliccare sui titoli per visualizzare il contenuto 

RIVISTA SUBALPINA DI SCIENZE, LETTERE, ARTI, INDUSTRIE E COMMERCIO - Cuneo - Tipografia Galimberti

Pubblicazione settimanale

LA SENTINELLA DELLE ALPI - quotidiano 

LA GAZZETTA PIEMONTESE -  Quotidiano

GAZZETTA LETTERARIA - (supplemento alla Gazzetta Piemontese) -  Torino – Roux e Favale

STRENNA DELLA GAZZETTA PIEMONTESE -  Pubblicazione natalizia annuale.

  • CHALIER L'AMICO DELL'UMANITA',
    OSSIA UN PIEMONTESE NELLA RIVOLUZIONE FRANCESE:
    G. B. Arnaudo nei suoi studi storici ha acciuffato fra le pagine della rivoluzione francese la figura di un curioso sans-culottes, un piemontese, il Châlier e ce lo presenta quale era “amico dell'umanità”, quantunque gli serva di triste fondo il palco della ghigliottina e l'agitarsi della ciurmaglia briaca di sangue. -1887 - (Natale 1886 pagine 129-176).
  • LA VALANGA
    Pubblicata per la prima volta sulla Strenna della Gazzetta Piemontese del 1888 (Natale 1887, pagine. 33-64) oltre che sulla Sentinella delle Alpi. Nel 1899 fu pubblicata in monografia a Torino da G. B. Paravia e C., altre edizioni uscirono nel 1910 e 1917; ci fu poi una ristampa nel 1947 a cura di Maria Chiara, figlia di Bernardo Chiara (Tip. Pacotto - Torino), ed infine nel 1999, altra a cura del Comune di Limone (Tip. Ghibaudo – Cuneo). Il testo qui presente è tratto dalla Sentinella delle Alpi: le varie edizioni mostrano qua e là qualche piccola differenza di contenuto.
    COPERTINA della monografia edita da Paravia

  • COPERTINA della Strenna della Gazzetta Piemontese

GLI ITALIANI A MARSIGLIA

Le lettere pubblicate sulla Gazzetta Piemontese, (con aggiunte e annotazioni) furono oggetto di pubblicazione in un volume monografico pubblicato nel 1881 a Torino da Roux e Favale.

TORINO NELLA VITA PUBBLICA

Capitolo inserito del volume Esposizione Torino 1880 edito nel 1880 da Roux e Favale.

IL NIHILISMO

Come è nato – come si è sviluppato – che cosa è – che cosa vuole Torino – Francesco Casanova Editore – 1879; l'opera, probabilmente la più conosciuta dell'Arnaudo, venne tradotta in diverse lingue.

 COPERTINA del volume.

Testo:

Cenni biografici

dalla Sentinella delle Alpi

 ARTICOLI PUBBLICATI alla scomparsa (autori diversi) 2 e 3 aprile 1906

Pagine della Sentinella ("pdf" ricavati dalla Teca digitale della Regione Piemonte), con articoli di Tancredi Galimberti pubblicati allo scoprimento della lapide sulla casa natia (11 agosto 1913):

 versione digitalizzata

L'OPERA LETTERARIA DI G.B. ARNAUDO - articolo di Toselli Giacomo del 30-31 agosto 1906

DISCORSO AI LIMONESI (di Bernardo Chiara) pubblicato il 18.4.1914, relativo allo scoprimento della lapide sulla casa natia.

ARTICOLO Bollettino Parrocchiale - Bollettino Parrocchia di San Pietro in Vincoli di Limone - dicembre 2012 

Foglio di Famiglia del 1862 (archivio storico Comune di Limone Piemonte). 

IMMAGINE della lapide posta sulla facciata della casa natia in Via Caballo 

idea e realizzazione a cura di Marco Bellone


TORNA INDIETRO


Contatti - Sito Turistico - Amministrazione Trasparente

Indirizzo: Via Roma, 32 - 12015 - Limone Piemonte Posta Certificata: comune.limonepiemonte.cn@legalmail.it
Partita IVA 00461550048 - Codice Fiscale 80003770049